le guaritrici del Mali (Africa)

Le donne del Mali - parte prima, le guaritrici

la medicina tradizionale e le guaritrici del Mali

Donne e Piante in Mali.

Femmes et Plantes au Mali. (le text en français est à la page suivante: le donne del Mali - parte seconda)

Tradizionalmente, nel tempo, le piante medicinali in Mali hanno sempre avuto un valore d'uso, ma certamente non hanno mai avuto un valore di scambio. Anche l'attività di terapeuta tradizionale non era una professione, ma un obbligo e un dovere sociale. Il pagamento delle cure era spesso simbolico ed era fatto dopo la guarigione, in natura e secondo le possibilità e il grado di soddisfazione del paziente. Spesso le cure erano completamente gratuite per le persone dello stesso villaggio del terapeuta. E’ancora oggi sostanzialmente cosi’ in ambiente rurale. Ognuno ha accesso alle risorse naturali e nessuno paga per le piante medicinali. Possibili difficoltà di accesso sono legate alla rarefazione delle specie medicinali a causa dei cambiamenti climatici, della pressione delle colture e delle abitazioni, della produzione di carbone e di legna da ardere sugli spazi in condizioni di naturalità, ma anche per le raccolte distruttive effettuate da collettori non professionisti.

>>>


Aminata, guaritrice a Kadiolo
Aminata, guaritrice a Kadiolo


Guaritrice tradizionale tamasheck
Guaritrice tradizionale tamasheck

La nostra ambizione è di sostenere queste donne nei loro sforzi individuali e collettivi per migliorare le loro condizioni di lavoro e di reddito, pur mantenendo l'accessibilità economica delle popolazioni urbane alle piante medicinali. Le sfide che abbiamo davanti sono l'uso sostenibile delle piante medicinali e la trasmissione delle conoscenze alle giovani generazioni. Siamo certi che possiamo affrontare queste sfide con la loro partecipazione. Volete aiutarci?

Rokia Sanogo et Sergio Giani Bamako, mars 2012

Aidemet Ong , http://www.aidemet.org

Testo estratto, tradotto ed adattato da : Sanogo R., Giani S.,Augmentation des revenus et empowerment des femmes par la valorisation des savoirs locaux sur les plantes. Le cas des femmes herboristes du District de Bamako au Mali, Universitas Forum, Vol. 1, N° 3, février 2012.

Guaritrici di Sikasso
Guaritrici di Sikasso

I Chioschi per le erboriste di Bamako
I Chioschi per le erboriste di Bamako

Genera segnalibro - Condividi

Rokia e le guaritrici
Rokia e le guaritrici

Erborista a Rail Da - Bamako
Erborista a Rail Da - Bamako

Con l'urbanizzazione e monetizzazione, a Bamako e nelle città secondarie delle regioni i trattamenti tradizionali stanno diventando una professione e si è sviluppato quindi un mercato delle piante medicinali.

Noi crediamo che le donne erboriste sono state in grado di adattarsi meglio degli uomini alle sfide dell'urbanizzazione. Essi hanno dimostrato l'intelligenza collettiva e la flessibilità necessarie per trasformare le loro "piccole" conoscenze tradizionali, accumulate nel tempo e trasmesse da generazioni di donne, in un'attività commerciale, nello stesso tempo sociale ed economica, presente in tutti i mercati delle città.

Le donne erboriste hanno organizzato in maniera del tutto autonoma e solidale una rete funzionale di raccolta e distribuzione di piante medicinali, mantenendo un forte legame tra le donne che sono rimaste nei villaggi e delle donne migranti in città. Ma sono anche riuscite ad organizzare forme solidali ed autogestite di finanziamento. Garantiscono così alle donne di città la disponibilità di piante medicinali necessarie alle cure per loro stesse, i loro figli ed i loro uomini, ma anche per i trattamenti specialistici prescritti dai guaritori tradizionali. Rispondono cosi’ a una domanda sociale e forniscono un servizio di prossimità a prezzi accessibili, generando nello stesso tempo delle risorse che vengono investite, in città come nei villaggi, per sostenere l'economia della famiglia, e soprattutto per far fronte alle spese d’abbigliamento, di salute, d'alimentazione e d'educazione dei bambini.
<<<

Donne di Kadiolo festeggiando la Medicina Tradizionale
Donne di Kadiolo festeggiando la Medicina Tradizionale

Erborista con Aloe
Erborista con Aloe

vai avanti di una pagina
Scarica PDF

donne del mali

cultura  |  fotografia  |  reportages fotografici  |  aggiungi un commento

Logo e suggerimenti grafici: Emilie Barret - HTML : Nino Martino - Sviluppo del sistema di gestione dei contenuti (CMS): Roberto Puzzanghera | login