Aperta la campagna abbonamenti

Stagione lirica e di balletto 2012

aprile - dicembre 2012

Genera segnalibro - Condividi

Il Teatro Lirico di Cagliari ha aperto la campagna degli abbonamenti per la nuova stagione lirica e di balletto 2012, che verrà inaugurata venerdì 20 aprile con Don Quichotte di Massenet. La stagione prevede 6 concerti, 5 allestimenti lirici più un balletto, e 6 turni per ciascuno di essi (A, B, C, D, F, G).
Anche quest'anno sono presenti titoli molto famosi, in particolare il Nabucco di Verdi e le nozze di Figaro di Mozart. Per il terzo anno consecutivo le musiche del balletto sono di Čajkovskij, quest'anno con la bella addormentata (nel 2010 è stato messo in scena lo schiaccianoci e nel 2011 il lago dei cigni).

Programma e calendario

(disponibile anche sul sito)
  • Don Quichotte, musica Jules Massenet, libretto Henri Cain, dal dramma in versi Le chévalier de la longue figure di Jacques Le Lorrain e dal romanzo El ingenioso hidalgo don Quijote de la Mancha di Miguel de Cervantes.

    venerdì 20 aprile 2012, ore 20.30 - turno A
    domenica 22 aprile 2012, ore 17 - turno D
    martedì 24aprile 2012, ore 20.30 - turno B
    giovedì 26 aprile 2012, ore 20.30 - turno F
    venerdì 27 aprile 2012, ore 20.30 - turno C
    sabato 28 aprile 2012, ore 19 - turno G

  • Le Rossignol, musica Igor Stravinskij, libretto Igor Stravinskij e Stepan Mitusov, dalla fiaba Le Rossignol et l’Empereur de Chinedi Hans Christian Andersen.
    Gianni Schicchi, musica Giacomo Puccini, libretto Giovacchino Forzano.

    venerdì 25 maggio 2012, ore 20.30 - turno A
    sabato 26 maggio 2012, ore 19 - turno G
    domenica 27 maggio 2012, ore 17 - turno D
    mercoledì 30 maggio 2012, ore 20.30 - turno B
    giovedì 31 maggio 2012, ore 20.30 - turno F
    venerdì 1 giugno 2012, ore 20.30 - turno C

  • Le nozze di Figaro, musica Wolfgang Amadeus Mozart, libretto Lorenzo Da Ponte, dalla commedia Le mariage de Figaro di Pierre-Augustin Caron de Beaumarchais.

    venerdì 22 giugno 2012, ore 20.30 - turno A
    sabato 23 giugno 2012, ore 19 - turno G
    lunedì 25 giugno 2012, ore 20.30 - turno F
    mercoledì 27 giugno 2012, ore 20.30 - turno B
    venerdì 29 giugno 2012, ore 20.30 - turno C
    domenica 1 luglio 2012, ore 17 - turno D

  • Nabucco, musica Giuseppe Verdi, libretto Temistocle Solera, dal dramma Nabuchodonosor di Auguste Anicet-Bourgeois e Francis Cornu e dal ballo Nabuccodonosor di Antonio Cortesi.

    venerdì 28 settembre 2012, ore 20.30 - turno A
    sabato 29 settembre 2012, ore 19 - turno G
    lunedì 1 ottobre 2012, ore 20.30 - turno F
    mercoledì 3 ottobre 2012, ore 20.30 - turno B
    venerdì 5 ottobre 2012, ore 20.30 - turno C
    domenica 7 ottobre 2012, ore 17 - turno D

  • Salome, musica Richard Strauss, libretto Hedwig Lachmann, dal poema omonimo di Oscar Wilde.

    venerdì 30 novembre 2012, ore 20.30 - turno A
    sabato 1 dicembre 2012, ore 19 - turno G
    domenica 2 dicembre 2012, ore 17 - turno D
    mercoledì 5 dicembre 2012, ore 20.30 - turno B
    giovedì 6 dicembre 2012, ore 20.30 - turno F
    venerdì 7 dicembre 2012, ore 20.30 - turno C

  • La Belle - La bella addormentata nel bosco, musica Petr Il’ic Cajkovskij, balletto in tre atti da La bella addormentata nel bosco e dalla fiaba omonima di Charles Perrault.

    sabato 15 dicembre 2012, ore 20.30 - turno A
    domenica 16 dicembre 2012, ore 17 - turno D
    martedì 18 dicembre 2012, ore 20.30 - fuori abbonamento
    mercoledì 19 dicembre 2012, ore 20.30 - turno B
    giovedì 20 dicembre 2012, ore 20.30 - turno F
    venerdì 21 dicembre 2012, ore 20.30 - turno C
    sabato 22 dicembre 2012, ore 19 - turno G

Biglietti e abbonamenti

La Biglietteria del Teatro Lirico è aperta dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20, il sabato dalle 10 alle 13 e nell’ora precedente lo spettacolo.
Fino al 30 marzo è possibile rinnovare il proprio abbonamento, invece dal 2 al 10 aprile sono possibile le variazioni sui posti disponibili. Dall'11 al 18 aprile saranno in vendita i nuovi abbonamenti.
I prezzi degli abbonamenti e dei biglietti variano a seconda della zona e del settore scelto (i più costosi sono nella zona gialla della platea, i meno costozi nella zona blu della II loggia) e a seconda del turno scelto (il più costoso è il turno A, nel quale viene rappresentata la prima, i più economico sono i turni F e G).
I prezzi dei biglietti possono variare da 70 euro (platea-zona gialla) a 10 euro (II loggia-zona blu) per spettacolo.
I prezzi degli abbonamenti, invece, possono variare da 255 euro (platea-zona gialla) a 50 euro (II loggia-zona blu).
Coloro che sono in possesso della carta giovani possono usufruire del 50% di sconto, sia sui biglietti che sugli abbonamenti.
Per ulteriori info sui prezzi si può consultare il sito.

vai avanti di una pagina
aggiungi un commento

Logo e suggerimenti grafici: Emilie Barret - HTML : Nino Martino - Sviluppo del sistema di gestione dei contenuti (CMS): Roberto Puzzanghera

| login