Quando la voce in musica non si esprime attraverso le parole

The Voca People

Il gruppo vocale di alieni del pianeta Voca

Genera segnalibro - Condividi

Nella storia della musica scritta per diversi secoli lo strumento musicale principale è stata la voce umana. Sin dall'antichità furono costruiti diversi strumenti musicali, ma la loro funzione era principalmente quella di accompagnare la voce, a cui veniva data la melodia.  L'emancipazione della musica strumentale cominciò solo verso il XV secolo, ed è a partire da questo periodo che da ogni strumento nacquero le famiglie di strumenti che oggi conosciamo. In breve tempo tutti i generi musicali che prima erano solo vocali divennero anche strumentali. Ma la voce continuò ad essere protagonista in alcuni generi musicali come il Lied dell'800 e soprattutto l'opera. In genere i compositori che scrissero opere si occuparono prevalentemente di questo genere, viceversa coloro che composero generi propri della musica strumentale raramente si occuparono anche di opere. Addirittura Wagner (1813 - 1883) riteneva che con Beethoven (1770 - 1827) si fosse chiusa la stagione della musica strumentale pura e che la musica dovesse unirsi con la parola.

Il XX secolo, invece, è stato un secolo che ha portato molti cambiamenti in campo musicale, tra questi la nascita di numerosi nuovi generi musicali come: jazz, blues, rock, pop, punk ecc... Fra questi molti sono strutturati come canzoni, cioè sono formati da varie strofe alternate da un ritornello (dove musica e parole sono sempre le stesse). Le strofe hanno tutte la stessa melodia, si differenziano per il diverso testo che viene cantato, il ritornello invece si ripropone sempre uguale sia nella melodia che nelle parole. Quindi si ritorna a legare parole e musica, e la voce diventa nuovamente la protagonista.

Ma c'è chi fa uso della voce riproducendo anche i suoni degli strumenti musicali, ne sono un esempio i Voca People, un gruppo musicale e teatrale israeliano. Si presentano in scena con abito bianco (munito di guanti) che arriva fino al capo in modo da coprire collo e capelli, viso completamente bianco e un rossetto rosso e dicono di essere degli alieni buoni che vengono dal pianeta Voca, dove si comunica attraverso la musica e le espressioni vocali. Se secondo le case discografiche in campo musicale è importante anche saper ben apparire, i Voca People sono ben riusciti in questo scopo: i loro costumi sono semplici ma molto orginali, più di tanti abiti strampalati scelti da altri cantanti o gruppi musicali attuali.

Nelle loro esibizioni cantano esclusivamente a cappella e beat box (che consiste nella riproduzione di percussioni come batteria e piatti attraverso la voce) creando una numerosa gamma di suoni e strumenti. Grazie alle loro abilità vocali riescono a riproporre famosissimi brani di ogni genere musicale: classico, rock, pop, musiche da film, e tanto altro. Su YouTube sono comparsi nel 2009 con questo video, che in breve tempo ha fatto il giro del mondo:

Questo è solo un estratto di parte di uno spettacolo che hanno replicato in tutto il mondo. In quest'altro video, tratto da una loro esibizione in uno studio televisivo, trovate i 10 minuti completi:

Come si può notare i Voca People non curano solamente l'aspetto musicale ma anche quello teatrale. Il gruppo è formato da 8 alieni:

  • Beat On (Beatbox) - Boaz Ben David / Chen Zimerman
  • Scratcher (Beatbox e synth) - Inon Ben David/ Ofir Tal
  • Tubas (Basso) - Eyal Cohen / Shimon Smith
  • Bari-ton (Baritono) - Oded Goldstein / Moran Sofer
  • Tenoro (Tenore) - Gilan Shahaf / Ashot Gasparian
  • Alta (Alto)- Adi Kozlovsky / Maya Pennington
  • Mezzo (Mezzosoprano)- Naama Levy / Vered Sasportas
  • Soprana (Soprano)- Rahmin Liraz / Alona Alexander

e nei loro spettacoli si presentano singolarmente mostrando il loro ruolo all'interno del gruppo con un piccolo sketch teatrale:

In Italia son diventati famosi grazie alla pubblicità delle caramelle Tic Tac:

Un altro loro video molto famoso è il seguente:

Tra i loro spettacoli va ricordato un tributo ai Queen con un piccolo pezzo di Mama mia degli Abba:

Uno dei loro video più recenti caricati su YouTube risale al gennaio 2012 e mostra un loro medley di musiche da film in una tv francesce:

Inoltre hanno collaborato con artisti di fama internazionale come Lara Fabian:

torna indietro di una pagina
cultura  |  musica  |  saggi  |  società  |  aggiungi un commento

Logo e suggerimenti grafici: Emilie Barret - HTML : Nino Martino - Sviluppo del sistema di gestione dei contenuti (CMS): Roberto Puzzanghera

| login