Una spirale colorata incollata all'esterno di una scuola

L’elasticità del mondo come pretesto per parlare d’altro

Nino Martino Un corso di formazione a Sassari- Elasticità 1. Si pongono le basi del metodo di lavoro lavorando collettivamente, riproducendo come si dovrebbe lavorare nella classe reale con gli studenti, su un tema di lavoro concreto: studio del fenomeno dell’elasticità. Giochiamo un po’. Se vogliamo raggiungere i traguardi sulle competenze che sono nelle indicazioni

Molte volte le difficoltà sono apparenti (non sempre). Ma quando sono apparenti superarle è semplice, basta mettere un asse di legno reale sull'apparenza orrida e passarci sopra in bicicletta. Art street di Muller, l'orrido abisso è semplicemente disegnato sulla strada...

Un corso di formazione a Sassari – Una premessa

Nino Martino Come raggiungere i traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado che compaiono nelle nuove indicazioni nazionali? I traguardi delle indicazioni nazionali per la scuola materna, primaria e secondaria di primo grado che riportiamo qui sotto, in citazione letterale dalla circolare, sono chiari,

una classe della scuola primaria al lavoro nell'ambito di un progetto di educazione scientifica

L’esperienza di Villaspeciosa

Nino Martino L’esperienza di Villaspeciosa. Un’esperienza di didattica della scienza in una terza primaria di Villaspeciosa, Istituto comprensivo di Decimoputzu (Cagliari). È possibile fare scienza divertendosi con i bambini/studenti e, insieme, sopravvivere felici, mantenere il gusto della scoperta e nello stesso tempo il rigore dei concetti? È possibile fare scienza divertendosi con i bambini/studenti e,

una pallina in equilibrio su un phon

Il fantastico e la pallina che voleva danzare con il phon

Nino Martino Milano, un lavoro in classe con due terze della scuola primaria “Scuola Rinnovata Pizzigoni”. Come spiegare che cos’è il “fantastico” in letteratura a bambini di terza scuola primaria senza parlare, ovviamente, di Caillois e di Todorov e dei loro saggi? Come spiegare che cos’è il “fantastico” a bambini di terza scuola primaria senza

Il gioco della materia e delle idee 2

Nino Martino Tentativi per una possibile educazione scientifica nella scuola primaria. Report e considerazioni da corsi di formazione ed esperienze in classe.   Osservazioni su un pendolo che oscillaAttraverso le osservazioni su un pendolo che oscilla, lasciando libera la formulazione delle ipotesi e delle domande, e verificando sperimentalmente ciascuna delle ipotesi si riesce a comunicare